Quadrotte


Verso la fine del Medioevo si diffuse la predilezione per l’accostamento, nei pavimenti in legno, di specie diverse per essenza e colore. Ne nacquero vere e proprie opere d’arte cromatiche, capaci di creare schemi a disegni molto originali e di grande calore. Dalla metà del XVII secolo in avanti fu sviluppata la tecnica dell’intarsio, utilizzando legni rari e pregiati. Per rispondere al rinato gusto per il bello, il raffinato e l’esclusivo, I Grandi Classici propongono sia quadrotte con composizioni di specie legnose diverse fra loro e con contrasti cromatici di grande effetto, sia quadrotte con decori ad intarsio, anche su disegno originale ed esclusivo del cliente, conferendo al tutto un tocco di stile inimitabile. Per soddisfare ogni esigenza della clientela, molte di queste composizioni sono disponibili in tutte le finiture delle linee Tavole del Piave e Legni del Doge. Soluzioni dallo stile classico e dalle elevate caratteristiche tecniche che, unite alla contemporaneità, rendono questa linea unica ed esclusiva, con la capacità di dare carattere ad ogni ambiente.
Quadrotta IGC 100
Rovere, Bianco Provenzale
Quadrotta IGC 111
Noce Nazionale, Oil UV
Quadrotta IGC 223
Acero con inserti in marmo
Quadrotta IGC 224
Wengè, Oil UV
Quadrotta IGC 227
Rovere, Veneziano
Quadrotta IGC 238
Doussiè, Accadueo
Quadrotta IGC 240
Rovere, Acero, Afromosia
Quadrotta IGC 248
Quercia, Nivea
Quadrotta IGC 250
Rovere, Sfarinato
Quadrotta IGC 255
Teak Asia, Accadueo
Quadrotta IGC 259
Rovere, Natura
Quadrotta IGC 262
Rovere, Oil UV
Quadrotta IGC 305
Rovere, Acero, Ferro
Quadrotta IGC 205
Composizione alternativa